Home > Comune > Piazza Manzoni, si parte con i lavori!

Piazza Manzoni, si parte con i lavori!

La nuova Piazza Manzoni

Nuova piazza Manzoni, dopo la presentazione al pubblico con l’anno nuovo iniziano ufficialmente i lavori per il nuovo centro della comunità di Sovizzo.

Ora è ufficiale, i lavori per la realizzazione della nuova piazza Manzoni prenderanno il via nei primissimi giorni del 2019. Il primo stralcio avrà una durata di circa cento giorni e prevede  la realizzazione del progetto esecutivo di Piazza Manzoni, uno dei tre tasselli che compongono la nuova Piazza civica del paese. Il nuovo centro della comunità di Sovizzo va infatti inteso come un “puzzle”, composto appunto dall’incastro di tre pianificazioni:

  1. Il Piano degli Interventi, che dà le linee-guida generali e che dal 2014 (Piano Interventi 1) ad oggi (Piano Interventi 3) ha progressivamente ridotto la volumetria aggiuntiva (da 12.000 m3 a quasi un terzo);
  2. Il Piano Particolareggiato, che redige il piano di tutta l’area tra Villa “Curti”, la Chiesa e il Comune e delinea la visione coerente delle tre piazze: la civica davanti al municipio, la commerciale nell’attuale parcheggio, la religiosa presso la chiesa;
  3. il Progetto esecutivo di Piazza Manzoni, opera pubblica inquadrabile come primo stralcio attuativo del Piano Particolareggiato.

Si tratta del frutto di un iter i cui passaggi sono stati condivisi con i cittadini, da ultimo l’assemblea pubblica dello scorso 6 dicembre, in cui è stata presentata la bozza finale del Piano Particolareggiato, svelando di fatto l’aspetto definitivo che l’opera, al termine dei diversi stralci progettuali, dovrebbe avere.

Primo stralcio. La prima parte dei lavori riguarderà la piazza civica tra il municipio e l’ex asilo, con un costo complessivo di poco più di 600.000 euro interamente finanziata dal Comune grazie all’alienazione di terreni, e prevede un’area pavimentata in porfido e marmo di 44 metri per 44 rialzata su cui si affacceranno il Municipio, il nuovo edificio nell’attuale Parco Zamberlan e l’ex asilo, e al cui centro ci sarà una fontana con aiuole. Il via all’opera sarà dato a partire dal 2 gennaio, e si dovrebbe concludere secondo programma entro la fine di marzo 2019.

Per permettere la realizzazione in sicurezza dell’opera è previsto per tutto il periodo dei lavori la chiusura al traffico veicolare del tratto di via Cavalieri di Vittorio Veneto compreso tra via Manzoni e via Leopardi. Stesso discorso vale anche per il tradizionale mercato del lunedì che, momentaneamente, verrà spostato dall’attuale posizione che comprende, oltre a Piazza Manzoni, anche via Cavalieri di Vittorio Veneto e la prima parte di via Leopardi per evitare una dislocazione del mercato che sia divisa in due parti, visti i lavori che interesseranno l’area. Il mercato verrà spostato in una piccola area di Piazza Manzoni e lungo via Manzoni, anche se va sottolineato come l’Amministrazione si dichiari fin da subito disponibile a valutare un’eventuale ulteriore proposta di dislocazione dell’area mercatale quanto più condivisa.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.