Home > Scuola > Servizi scolastici e agevolazioni

Servizi scolastici e agevolazioni

Ritorno a scuola, servizio di trasporto, mensa scolastica e buono-libri, costi e agevolazioni rivolti agli studenti di Sovizzo tornati al lavoro sui banchi.

Il Comune di Sovizzo ha pensato a diverse misure nella fase di studio e determina delle tariffe dei servizi scolastici, per agevolare le famiglie con le spese dovute al ritorno a scuola dei propri figli.

Servizio di trasporto.

Agevolazioni per le famiglie numerose e flessibilità nel servizio e nel pagamento. Il trasporto scolastico torna a disposizione di tutte quelle famiglie che, per impossibilità di varia natura, non possono accompagnare i propri figli a scuola. Un servizio con un animo ecologico, pensato, oltre che per agevolare gli studenti e le loro famiglie, anche per abbattere il numero di veicoli che ogni giorno si mettono in viaggio nel tragitto casa-scuola. Circa 100 sono stati gli studenti che per l’anno scolastico hanno usufruito di questo servizio, che per il ritorno a scuola si presenta con alcune interessanti novità, come ad esempio la possibilità di usufruire del servizio ridotto, con la sola andata o il solo ritorno.

L’Amministrazione ha inoltre voluto agevolare le famiglie numerose nel momento di stabilire le nuove tariffe per il servizio, oltre a prevedere una certa flessibilità. Per il servizio pieno il costo è di 400,00 €, con la possibilità di rateizzare il pagamento in due acconti, da pagarsi entro il 15 ottobre 2018 ed entro il 15 febbraio 2019. Per le famiglie con due figli che usufruiscono del servizio il costo per il secondo figlio è di 150,00 €, anche qui con possibilità di rateizzazione. In caso di eventuale terza utenza nella stessa famiglia il servizio sarà completamente gratuito. Per il servizio ridotto i costi sono di 220,00 € per l’utenza singola, di 100,00 € per il secondo figlio della stessa famiglia e gratuito per un’eventuale terza utenza. In questo caso il saldo dovrà effettuarsi in un’unica soluzione entro il 15 ottobre 2018.

Mensa scolastica.

Una minima crescita nel prezzo per un sostanziale aumento del servizio offerto. Si è chiuso il bando per la concessione del servizio di refezione scolastica e di gestione della mensa della scuola primaria “Damiano Chiesa” di Sovizzo. Ad aggiudicarselo è stata la ditta CAMST che per gli anni scolastici 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021 si occuperà del pranzo degli studenti della primaria del paese. Un servizio che cresce, anche se molto poco, nel prezzo, con il costo a singolo pasto che passa dai 4,02 € dello scorso anno ai 4,08 € di quest’anno, come conseguenza dell’aumento dell’offerta. Rispetto allo scorso anno scolastico infatti il pasto offerto sarà completo di primo piatto, secondo, contorno e dolce, con l’aggiunta quindi del secondo piatto, non compreso nel menù del 2017/2018.

Buono libri.

Un ritorno a scuola più “buono”. Per l’anno scolastico 2018/2019 sarà possibile richiedere il contributo regionale “Buono-Libri”. Si tratta di un contributo per la copertura totale o parziale della spesa per i libri di testo, contenuti didattici alternativi ma non solo. Sarà infatti possibile accedere al contributo per tutti gli ausili indispensabili alla didattica, come dispense, ricerche, audio-libri e anche dotazioni tecnologiche (PC, tablet, lettori digitali ecc…) per un massimo di 100,00 €. Per accedere al contributo o per maggiori informazioni riguardo il bando si può accedere al sito http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb o contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Sovizzo al numero 04441802116 oppure via email all’indirizzo servizisociali@comune.sovizzo.vi.it

You may also like
Raccolta firme per l’educazione civica nelle scuole
assemblea Piazza Manzoni
Assemblea Pubblica su Piazza Manzoni
Protezione Civile di Sovizzo in missione in Cadore
assemblea Piazza Manzoni
Consiglio Comunale del 27 novembre

Leave a Reply