Home > Comune > La Pro Loco di Sovizzo rinnova il suo direttivo

La Pro Loco di Sovizzo rinnova il suo direttivo

La Pro Loco di Sovizzo rinnova il suo direttivo

Una conferma nel segno della continuità, sulla scia dei validi risultati ottenuti nell’ultimo quadriennio dalla Pro Loco di Sovizzo.

Nelle scorse settimane la Pro Loco di Sovizzo ha infatti approvato il bilancio 2017 e rinnovato le cariche sociali in seguito alle elezioni che hanno coinvolto quasi la metà dei circa 100 tesserati in una partecipata assemblea pubblica. Il nuovo consiglio direttivo composto da Nicola Bolzon, Simone Caderbe, Francesco Ceola, Raffela Dal Maso, Chiara Nicolin, Denise Pastorello, Valentino Peruzzi, Giuliano Vezzaro ed Enrico Pozza, nel corso della prima riunione ha riconfermato proprio quest’ultimo, presidente uscente, alla guida dell’associazione anche per il prossimo mandato. Vicepresidenti: Pastorello, Peruzzi e Vezzaro e segretario Bolzon. Revisori dei conti saranno Paolo Frigo, Norilio Godi e Luciano Maran; probiviri Franco Brugnaro, Alessandro Maran, Gianfranco Sinico.

Nel corso degli ultimi quattro anni, l’associazione ha saputo coinvolgere la comunità sovizzese organizzando più di 40 manifestazioni e attività, a cominciare da quelle di maggior richiamo come la sagra dell’Assunta, il Carnevale e i Mercatini di Natale. Da non dimenticare poi gli eventi di valorizzazione: Note di Luna Piena, I Suoni della Carbonara, Sovizzo con Gusto. Confermando la propria vocazione di “collante” e “motore” per le altre associazioni del paese, la Pro Loco ha spesso prestato gratuitamente attrezzature e materiali, collaborando attivamente a molte altre iniziative e ha raccolto e donato quasi 5.000 euro ai comitati genitori dell’asilo e delle scuole elementari.

Fondamentale anche la gestione oculata della “cassa”, grazie anche allo straordinario successo ottenuto dalla sagra di ferragosto del 2017, che ha fatto lievitare le entrate rispetto all’anno precedente. Nel 2016, infatti, la manifestazione principale non si era potuta tenere a causa dei lavori per la costruzione della nuova struttura adibita a magazzino, che il Comune di Sovizzo ha consegnato al grezzo alla Pro Loco e che pertanto richiede ancora alcuni importanti interventi per essere completata: proprio questo comporterà il maggior impegno economico nel prossimo bilancio, anche se non mancherà un contributo dell’amministrazione comunale.

«Ringrazio di cuore tutti coloro che in questi quattro anni hanno dedicato il loro tempo libero, la loro passione, le loro energie alla comunità, spesso sacrificando anche gli impegni familiari – sottolinea il presidente uscente e rieletto, Enrico Pozza –. Per i prossimi anni speriamo che altre persone si uniscano a noi, con il desiderio di valorizzare e promuovere le relazioni umane e sociali nel paese, ma anche le bellezze e i prodotti tipici del territorio. Le porte sono sempre aperte, il ricambio è fondamentale per trovare nuovi stimoli ed energie: confidiamo nella partecipazione di chi vuole fare qualcosa di bello e di utile per l’intera comunità sovizzese».

You may also like
2 Bici 1 sogno, 4000 km di pedalate a fin di bene
2 Bici 1 Sogno, pedalata a fin di bene da Trento a Capo Nord
SuissOktober Fest 2018
SuissOktober Fest 2018
Sovizzo incontra l’Autunno
Sovizzo incontra l’autunno
Passi dal Ponte per San Michele
Passi dal Ponte, storia, commedia per San Michele

Leave a Reply