Home > Eventi > Il Podio 2017 con Sara Simeoni, tutti i premiati

Il Podio 2017 con Sara Simeoni, tutti i premiati

Il Podio 2017, ecco tutti i premiati dell’edizione di quest’anno.

Il 23 febbraio scorso i riflettori del Podio 2017 si sono accesi per illuminare i premiati di una delle edizioni della manifestazione tra le più seguite e apprezzate, complice forse anche la presenza della campionissima del salto in alto Sara Simeoni. Proprio l’azzurra oro olimpico ai giochi estivi di Mosca ’80 è stata una delle protagoniste delle premiazioni, consegnando personalmente il riconoscimento ad alcuni degli sportivi più rappresentativi di Sovizzo, distintisi con le loro prestazioni nel corso del 2017. A presenziare alla manifestazione diversi volti noti della provincia e non solo. Oltre alla già citata Simeoni in platea erano presenti anche l’assessore allo sport del Comune di Vicenza Umberto Nicolai e il pluricampione italiano di lancio del disco, e oggi allenatore, Diego Fortuna.

Sara Simeoni in platea a fianco del sindaco Marilisa Munari.

Il Podio però non è solo un riconoscimento per le stelle dello sport sovizzese, ma anche per quanti brillano nella vita di comunità per il proprio impegno sociale e la loro voglia di aiutare il prossimo. Ecco quindi che insieme ad alcune delle stelle più fulgide del calcio, dell’atletica, della danza, dell’equitazione tra gli altri, ci sono esempi di cittadini che con il loro prezioso lavoro contribuiscono a mantenere viva e attiva la comunità di Sovizzo. Un motivo decisamente valido per premiare i loro sforzi!

Per chi si fosse perso la serata, per quanti volessero rivedersi sul palco e per tutti gli altri ecco la lista dei premiati del Podio 2017:

Le farfalle di Sovizzo Ida Menon, Maddalena Pegoraro, Alessandra Sbocciato, Benedetta Saorin e Margherita Mirelli premiate da Sira Miola.

 

La squadra dei pulcini del Sovizzo Calcio premiata da Franco Picco.

 

Il momento della premiazione della giovane tennista Greta Greco Lucchina, non presente alla serata.

 

Mattia Rossetto ritira il riconoscimento a nome del Karaté Shotokam Shitzentai, premiato da Diego Fortuna.

 

La rugbista Martina Prior premiata da Gianmaria Pasqualotto.

 

L’Assessore al Sociale del Comune di Sovizzo Armano Bolzon premia come cittadino benemerito Fausto Pelizzari.

 

La mezzofondista Rebecca Lonedo e la lanciatrice del disco Diletta Fortuna premiate dalla campionessa olimpica Sara Simeoni.

 

L’ultramaratoneta Riccardo Zanini premiato da Sara Simeoni.

 

Roberta Faggionato e Giampietro Pellizzer premiati come cittadini benemeriti dal Sindaco di Sovizzo Marilisa Munari.

 

La cavallerizza Giorgia Scaggiari premiata da Piero Greghi.

 

Francesco Savegnago e Gianfranco Sprea premiano la ballerina di hip-hop Adelaide Maran.

 

L’Associazione “Progetto Giulia” riceve il premio per il suo impegno civile.

 

Il Sindaco Marilisa Munari premia Simone Caderbe come cittadino benemerito.

Non resta che fare i complimenti ancora una volta a quanti hanno ricevuto il premio per il proprio impegno sportivo o civile.

A tutti appuntamento invece al prossimo anno, con il Podio del 2018!

You may also like
2 Bici 1 sogno, 4000 km di pedalate a fin di bene
2 Bici 1 Sogno, pedalata a fin di bene da Trento a Capo Nord
Omaggio a Frankenstein di Mary Shelley
L’orrida progenie, omaggio a Mary Shelley
nuova convenzione Comune di Sovizzo - Confcommercio Vicenza
Nasce una nuova convenzione per il turismo a Sovizzo
Quando poi scoppia la pace
Musica e parole si incontrano a “Quando poi scoppia la pace, 1918”

Leave a Reply