Home > Comune > Parco dello Sport pronto per la Sagra dell’Assunta

Parco dello Sport pronto per la Sagra dell’Assunta

Parco dello Sport

Il Parco dello Sport vedrà la sua definitiva sistemazione in tempo per la Sagra dell’Assunta. La Giunta Comunale ha infatti approvato la variante di progetto per la definitiva sistemazione del parco e delle sue strutture, che permetterà un miglior utilizzo dell’area di Via Monte Superga, anche e soprattutto dal punto di vista della sicurezza. Complessivamente i lavori, per la cui consegna l’impresa si è impegnata contrattualmente a rispettare la data del 15 luglio 2017, avranno un importo complessivo di 179.300 €.

Una variazione resasi effettiva nell’ambito dei lavori di costruzione per la sede definitiva dei magazzini della ProLoco, posto in opera a ridosso degli spogliatoi del campo da calcio, area già peraltro utilizzata dalla stessa ProLoco per le proprie attività. Durante la costruzione del suddetto edificio, consegnato in data 30 gennaio 2017, era infatti venuta a riscontrarsi la necessità di eseguire ulteriori operazioni di sistemazione dell’area rispetto a quelle inizialmente previste, finalizzate ad un miglior utilizzo del parco e delle sue strutture.

Nello specifico quanto riscontrato e diventato oggetto di idonea perizia da parte del progettista e del direttore dei lavori riguarda:

  • Adeguamento quota del pavimento finito del costruendo edificio al fine di allinearlo al contesto esistente.
  • Predisposizione locale per servizi igienici al grezzo.
  • Predisposizione linee impianto elettrico, escluso allaccio.
  • Fornitura e posa serramenti in alluminio.
  • Opere finitura pareti interne ed esterne.
  • Sostituzione della pavimentazione in bettonelle di calcestruzzo con conglomerato bituminoso da eseguire fino all’estremità nord degli spogliatoi esistenti.
  • Opere minori a discrezione della direzione dei lavori.

Grazie al ribasso d’asta è stato possibile mettere in cantiere le opere elencate andando ad aumentare il bilancio preventivamente approvato di soli 9300 €, a fronte della consegna alla ProLoco di un’opera non più al grezzo, come da iniziali previsioni, ma di un manufatto già completo di serramenti e impianti, cui sarà solo necessario eseguire l’allacciamento alle reti di servizio. Inoltre a beneficiare di questa variante saranno gli stessi fruitori delle strutture del Parco dello Sport, grazie all’implementazione della sicurezza pedonale, frutto dello spostamento dell’accesso principale, oltre ovviamente al completamento delle opere preesistenti.

You may also like
Consiglio Comunale
Consiglio Comunale del 26 luglio
Gladiator
Gladiator, i guerrieri dell’antica Roma in Biblioteca!
Piano degli Interventi 3
Il Consiglio Comunale adotta il Piano degli Interventi 3
Concerto di una notte di mezza estate
Concerto di una notte di mezza Estate per il Sovizzo Gospel Choir